Copertina di Tempi Difficili
  • 30/05/2023

  • Informazione

  • 83 Ascolti

22/23 | 08: Propaganda: la conquista dei cuori e delle menti | Massimiliano Panarari

La propaganda opera per conquistare i cuori e le menti dei suoi destinatari. Le modalità di intervento e le azioni sono cambiate, divenendo sempre più pervasive e "discrete" all'avanzare dei tempi e delle tecnologie comunicative. La Prima guerra mondiale ha rappresentato un punto di svolta con la tecnicizzazione dei metodi e degli strumenti di propaganda, via via evolutisi. Fino alla "svolta postmoderna" della propaganda, con il passaggio dalla propaganda top-down dello Stato e delle sue agenzie a una più reticolare e più invisibile con i singoli utenti del web e dei social network, che si fanno nodi dei messaggi costruiti all'interno delle nuove fabbriche del falso. Mentre domina il clima di opinione della post-verità, tra misinformazione, disinformazione e malinformazione, la propaganda vive l'ennesima metamorfosi, avvalendosi del clima culturale del relativismo e della dissolvenza della verità nel verosimile.
Vai al sito

© 2021 Ufficio Multimedia - Area IT | Politecnico di Torino

SIAE 3898/I/1241 | SCF 274/07